Periodico di Notizie Comunali e Culturali
del Centro Occitano di Cultura
"Detto Dalmastro" Edizione online












Pagine in
movimento
Maria Arneodo
(Surin)
SERGIO ARNEODO
Sentieri
Una casa per Narbona
Tanti anni a Castelmagno
ASINI IN
Valle GRANA
La pista di fondo a Castelmagno
Appelli e Solidarietà
L’OCCITANIA ESISTE
LINK
Redazione
Numeri Utili


 

NATAL A CHASTELMANH
PROGRAMMA


Martedì 24 Dicembre 2013, a Castelmagno si svolgerà l'ormai tradizionale Natal a Chastelmanh, evento organizzato dal Centro Occitano di Cultura "Detto Dalmastro", dal Comune di Castelmagno e dall'Associazione Culturale "Lou Dalfin".
La manifestazione avrà inizio alle ore 21, con la Santa Messa di Natale celebrata presso la chiesa parrocchiale della fraz. Colletto.
Al termine della stessa, verso le ore 22, prenderà il via una suggestiva fiaccolata allietata dal suo- no di cornamuse che, in circa 20 minuti, accompagnerà i presenti presso il salone comunale delle feste della sottostante fraz. Campomolino, dove verso le 22,30 avrà luogo l'atteso Concerto di Natale 2012 eseguito da Sergio Berardo e Lhi Calendau.

Protagonisti della serata saranno i musicisti:
Sergio Berardo - Ghironda, organetto, corna- muse, chitarra, flauti, oboi, voce
Chiara Cesano - Violino
Enrica Bruna - Flauti, voce
Enrico Gosmar - Chitarra
Carlo Revello - Basso elettrico Roberto Avena - Fisarmonica

Il concerto sarà imperniato su un repertorio di Novés tradizionali e di nuova composizione provenienti un po' da tutte le terre d'occitania ed eseguiti attraverso i tipici strumenti della cul- tura musicale occitana.
Il Novè è la tipica composizione musicale che viene eseguita durante la notte di Natale. Questo genere ha conosciuto grande diffusione nei secoli XVII e XVIII, soprattutto in Provenza. Si tratta di veri e propri presepi cantati, in cui la lingua occitana, attraverso la sua poesia, racconta episodi e atmosfere relativi alla natività. Spesso e soprattutto per quanto riguarda i Novés di tradizione popolare, le vicende narrate si ispirano ai vangeli Apocrifi.
Al termine del concerto, la serata di festa continuerà con musiche e danze occitane proposte dai musicisti presenti e da altri "casualmente di passaggio e con tanto di strumenti al seguito" che si aggiungeranno. Partecipate numerosi, la magia del Natale è assicurata.

 



APPELLO AI LETTORI

La Vous attende le vostre lettere, segnalazioni, email.
Avete proposte, critiche, vicende, avvenimenti lieti o meno.
Fatecelo sapere



Copertina Dal Comun Dachapuiachabal Manifestazioni Chivaechiviene Rassegna stampa Storie Lettere Archivio
 

LA VOUS DE CHASTELMANH
Redazione

P.za Caduti, 1 - 12020 Castelmagno (CN)
E-mail:
redazione@lavousdechastelmanh.it