Centro Occitano
  di Cultura
  "Detto Dalmastro"

Carta delle Vallate Occitane
in territorio italiano

Detto Dalmastro
Detto Dalmastro è stato partigiano nelle formazioni GL che hanno operato soprattutto in Valle Grana (CN) dove ha ricoperto incarichi di comando.
Dopo la liberazione è stato nominato segretario generale delle Cartiere Burgo.
Negli anni 70 è stato amche presidente della Cassa di Risparmio di Cuneo.
E' scomparso nel 1975 e le sue spoglie riposano nel sacrario dei cittadini illustri nel cimitero di Cuneo.
Il Centro Occitano di Cultura di Castelmagno è stato intitolato al suo nome per le benemerenze acquisite nella lotta partigiana e nel dopoguerra per lamontagna povera e le iniziative di solidarietà in favore dei montanari, in particolare dei castelmagnesi.
Centro Occitano di Cultura "Detto Dalmastro" Piazza Caduti 1-12020 Castelmagno (Cn) Tel: 0171986110, Fax 0171986348